Estate in sicilia

PROVINCIA DI CATANIA - PIEDIMONTE ETNEO

i più bei luoghi di sicilia. Discutiamone nel forum !


le più belle isole della sicila. Discutiamone nel forum

 

 

Paesi della
provincia
Aci Bonaccorsi

 
Aci Catena

 
Aci Castello

 
Aci Sant'Antonio

 
Adrano

 
Belpasso

 
Biancavilla

 
Bronte

 
Caltagirone
Camporotondo 
Etneo

 
Castel di 
Judica

 
Castiglione 
di Sicilia

 
Fiumefreddo di Sicilia

 
Giarre

 
Grammichele

 
Gravina di Catania

 
Licodia Eubea

 
Linguaglossa

 
Maletto

 
Maniace
Mascalucia

 
Mazzarrone

 
Milo

Mascali

 

Militello in
Val di Catania

 

Mineo

 
Mirabella Imbaccari

 
Misterbianco

 
Motta Sant'Anastasia

 
Nicolosi

 
Palagonia

 

Paternò

 
Pedara

 
Piedimonte Etneo

 
Raddusa

 
Ragalna

 

Ramacca
 

 

Randazzo

 
Riposto

 
Sant'Alfio

 
San Cono

 
San Giovanni
la Punta

San Gregorio
di Catania

 
San Michele
di Ganzaria

 
San Pietro
Clarenza

 
Santa Maria
di Licodia

 
Santa Venerina

 
Sant'Agata
li Battiati

 
Scordia

 
Trecastagni

 
Tremestieri
Etneo

 
Valverde

 
Viagrande

 
Vizzini

 
Zafferana

 

STORIA
Il paese sorse nel 1687 per iniziativa del principe Ignazio Ferdinando Gravina di Palagonia, in un luogo che si chiamava Belvedere, nome che è rimasto ad una piazza. In un’altra piazza, che oggi si chiama Matteotti, si trova una fontana, con un putto che regge un'anfora, legata ad una scherzosa storiella tra forestieri e locali, sulla reale natura dell'anfora. 
Il paese sorse nel 1687 per iniziativa del principe Ignazio Ferdinando Gravina di Palagonia, in un luogo che si chiamava Belvedere, nome che è rimasto ad una piazza . Il nome richiesto dalla Regia Curia fu Piemonte, ma continuò a chiamarsi ancora Belvedere, nome caro ai suoi abitanti. In seguito prevalse il nome Piedimonte, cui fu aggiunto Etneo nel 1862, per distinguerlo da altri paesi con identico nome.
Il nuovo paese prese le mosse dall’originario nucleo di case contadine, e grazie al nuovo principe di Palagonia, Ferdinando Francesco (1675-1736), si ebbe l’espansione settecentesca del paese

MONUMENTI
La Chiesa Madre, in Piazza Madre Chiesa, è dedicata alla Madonna del Rosario. 
La Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola
La chiesa Madre 
La chiesa dell’Immacolata ex Convento
La chiesa di San Michele 
Il Santuario di Vena nei dintorni del paese.
Le sue origini risalgono al lontano 597 dell’era cristiana. Monaci brasiliani, per sfuggire alle prime persecuzioni iconoclastiche, si inerpicarono dalle costa mascalese sulle alture dell’Etna, portando in salvo un quadro della Madonna, dipinta in stile bizantino su tavola 
La chiesa della Madonna delle grazie di Presa 
Antico borgo dei Gravina, fece parte del feudo di San Basilio 
La cappella del Calvario
La chiesa di San Gerardo

 

 

NOTIZIE UTILI NOTIZIE UTILI
Municipio 
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele, 34
Tel.: 095 644500
Fax: 095 644344

 
 

Per informazioni su itinerari, indirizzi, ed altro clicca qui sotto !

 

Visita le 

Isole Eolie

 Luoghi da Leggenda !

 

Visita Taormina

 Uno dei più bei palcoscenici della Sicilia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Si ringrazia il Comune di Pedara per le preziose informazioni forniteci
  

    

 

        

Risoluzione consigliata 1024 x 768.

Browser consigliato : Internet Explorer ver. 5.0 o successiva.

Estateinsicilia.it fa parte del Network 

" ITALIATURISMO.com - Alla scoperta delle preziosità italiane - " 

Ogni violazione o duplicazione del sito o di parte di esso 

sarà perseguita a termini di legge.

Production : FABIO FERRARA (2001). All rights reserved.

(Tutti i marchi sono registrati dai singoli proprietari)