Santuario di S. Vito Martire

Il comune di San Vito lo Capo, è un' antico borgo marinaro, in provincia di Trapani ad est della splendida riserva dello Zingaro di cui l'imponente monte Cofano segna la fine. E' una meta ideale per i turisti che cercano itinerari, artistici, turistici e gastronomici, quest'ultimo in particolare perché il paese viene definito la patria del "cous-cous", in particolare quello di pesce, per il quale esiste una ricetta custodita gelosamente dagli abitanti del luogo. Le bellezze che rendono particolare il luogo sono, la stupenda spiaggia bianca lunga circa 1 km, e un mare cristallino dove si possono scorgere gli splendidi fondali. Incamminadoci lungo il paesino possiamo scorgere delle vie caratteristiche, con splendidi esemplari di bouganvilles.

 

Da visitare: Santuario di San Vito Martire, che originariamente era una cappelletta, creata probabilmente subito dopo la morte del santo, successivamente ampliata nel 1241, come detto da alcuni documenti dell'epoca conservati presso l'archivio di Erice. La chiesa di cui oggi non resta che l'abside, l'attuale cappella di S. Vito, era ad una sola navata e di ordine dorico.

Spiaggia di S. Vito lo Capo

Spiaggia di S. Vito lo Capo

Costa vicino a S. Vito lo Capo

Torre di Isulidda

Esemplari di Gorgonie

Notizie Utili 

Notizie Utili 

Associazione turistica Pro Loco

Via Venza 12.

 

Assessorato al Turismo ,Sport e Spettacolo

P.zza Vitt. Emanuele, 2. 

Tel. 0923-621.211

 

 

 

 

Si ringrazia il comune di San Vito lo Capo per le preziose informazioni forniteci.